Tartare di Carne

Tutto ciò che c’è da sapere sulle Tartare di Carne, un piatto prelibato, fresco e di altissima qualità (si spera per voi!)
Carne e pesce crudi vanno ormai di moda, poco importa se il consumatore è informato riguardo alla provenienza dell’alimento, mangiare crudo è chic.
Ma sarà anche salutare?
Su vostra richiesta affrontiamo il tema delle tartare di carne.

La carne cruda: Sicurezza

Per chi apprezza la carne e il pesce crudo, è bene sapere che il loro consumo è possibile solo se si conosce la fonte del fornitore, in altre parole se si ha il macellaio o il pescivendolo di fiducia, allora si può procedere alla preparazione di una ottima tartare.
I controlli  sono infatti alla base di un prodotto alimentare sicuro, ecco perché chi vende questi alimenti deve dare certezze al consumatore finale.
Chiedete sempre informazioni per capire da dove viene, quanto è frollata, da che taglio è ottenuta.
Il problema non sta solo nel controllo della materia prima d’origine.. ma anche nel modo in cui viene conservata!
Le malattie più comuni sono la toxoplasmosi, la trichinellosi e le infezioni da salmonella, listeria ed Escherichia coli.
Diversamente la cottura distrugge germi quali la salmonella, causa di gravi intossicazioni alimentari.
Quindi, state attenti! Mangiare carne cruda richiede una attenzione particolare, bisogna scegliere un prodotto ben conservato e curato, non badando a spese!

Che tagli di carne utilizzare?
La carne adatta per realizzare una buona tartare è sicuramente MAGRA. La fassona piemontese, famosa per essere consumata in forma di tartare, è la dimostrazione di questa affermazione.
Si possono utilizzare il filetto,  lo scamone, il codone e la noce. Più tenera sarà la carne, meno probabile sarà trovare bocconi difficili da masticare o cartilagine.
La carne può essere macinata o tagliata al coltello. La mia preferita è la tartare tagliata a coltello.

Come condire la tartare di carne?

Non esiste una risposta secca a questa domanda! Ci sono i grandi classici e le più fantasiose e svariate forme di condimento (hummus, salsa rosa, salsa tartara, creme di verdure, senape).
Insomma a ognuno la propria!
Quando la preparo in casa, aggiungo solitamente una salsina di tuorlo fresco, aceto di vino e pepe rosa.

Dove comprare ottima carne per tartare a Palermo?
Ci sono tante ottime macellerie, in particolare vi consiglio:

-D’Ignoti Carni (35, Via Terra Santa – 90141 Palermo (PA)
– Macelleria La Barbera (55/D, Via Principe Di Villafranca)
– Supermercati Prezzemolo e Vitale

Dove mangiare una buona tartare a Palermo?

Mi è capitato di mangiare fuori ottime tartare, in particolare vi consiglio:

-Pizzo e Pizzo (Via XII Gennaio, 1, 90141 Palermo PA)

– I cucci (Piazza Bologni, 3/4, 90134 Palermo PA)

-Badalamenti (Viale Galatea, 55, 90151 Palermo PA)

– Bocum (Via dei Cassari, 6, 90133 Palermo PA)

Fatemi sapere come mangiate le vostre tartare e dove le consumate!

Share: