Involtini di pasta

Questo piatto non è una mia invenzione: In Sicilia viene riprodotto da migliaia di famiglie e sapete perché?
Perché gli involtini di pasta sono la cosa più buona del mondo!INGREDIENTI 4 persone:

  • 150 gr capellini (spaghetti sottili)
  • 300 gr sugo di pomodoro
  • 2 melanzane
  • un mazzetto di basilico
  • 80 gr parmigiano\ricotta salata
  • q.b sale
  • q.b pepe
  • q.b olio evo
  • qualche stecchino

PROCEDIMENTO

Per preparare gli involtini di pasta cominciamo friggendo le melanzane.
Tagliamo le melanzane a fette di circa 1/2 cm di spessore, nel senso della lunghezza, e friggiamole in abbondante olio bollente.
Riponiamo le melanzane nella carta assorbente e lasciamo che l’olio si asciughi.
Lessiamo gli spaghetti o i tagliolini molto al dente in abbondante acqua bollente salata.
Scoliamo la pasta, condiamo con il sugo (Lasciate 1/3 per dopo) , uniamo il formaggio e mescoliamo.
Formiamo delle matasse con la pasta, usando la forchetta e poniamole sulle fette di melanzana.
Arrotoliamo e fissiamo con gli stecchini.
Sistemiamo gli involtini, in un unico strato, nella pirofila leggermente unta d’olio. Irroriamo gli involtini con il sugo rimasto.
In forno già caldo a 200 °C per 10-15 minuti, cuociamo gli involtini di pasta, finché la superficie sarà dorata. Togliamo la pirofila dal forno, versiamo il formaggio rimasto e qualche foglia di basilico spezzettata.
Buon appetito!


 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Martina Maggiordomo (@unpizzicodisalerosso) in data:


Share: